Granita all'arancia

Granita all'arancia

Con questo caldo penso di postare solo ricette fresche, anzi ghiacciate.
Con l'aiuto della gelatiera sto facendo l'impossibile. Bastano una quarantina di minuti e avrete granite e gelati fatti in casa perfetti.
Al mercato mia moglie ha comprato delle arance profumate e succose, se pensiamo che siamo a giugno.....
Appena sbucciata la prima arancia sembrava di tagliare una bottiglia di aranciata, per quanto aroma veniva fuori. 

A quel punto ho deciso di prelevarne il succo con qualche residuo di polpa per preparare una granita.

Ingredienti

200 ml di succo di arancia
500 ml di acqua minerale
350 g di zucchero (o di meno se non si gradisce troppo dolce)

Si prepara uno sciroppo con acqua e zucchero facendolo bollire per pochissimi minuti, e si lascia raffreddare.

Nel frattempo spremiamo le arance e uniamo il succo allo sciroppo freddo.

Appena tutto è freddo, magari conviene tenere il succo ottenuto in frigo, mettere tutto nella gelatiera.

Dopo 30-40 minuti, la granita può essere servita.

Se dovesse risultare poco solida per via del caldo, si può mettere nel congelatore, e poi si può servire all'occorrenza.

Prima di servirla controllate che non sia dura, ma difficilmente indurirà parecchio se messa in un contenitore a chiusura ermetica.

granita siciliana all'arancia

CONVERSATION

0 commenti:

Posta un commento

Back
to top