Calamari con salsa di pomodoro

Calamari con salsa di pomodoro

 
calamari al sugo con pane tostato


Penso che il calamaro tagliato a rondelle, infarinato e fritto sia il top, ma merita molto anche con il pomodoro, accompagnato da una fetta di pane tostato ed un filo di olio di oliva a crudo.

Io avevo a disposizione solo 2 calamari, quindi vi do le mie dosi, modificabili, e rapportabili in base ai calamari che abbiamo.

Ingredienti:

283 gr di calamari
300 gr di salsa di pomodoro
1/2 cipolla bianca
1 bicchiere di vino bianco
prezzemolo, sale e pepe a piacimento

Iniziamo a preparare i calamari al pomodoro


Tagliamo a rondelle i calamari, tenendo anche la parte con i tentacoli, e mettiamoli da parte.
Iniziamo con il tagliare la cipolla finemente e facciamola soffriggere in olio di oliva.
Appena la cipolla prende un bel colore biondo, aggiungiamo i calamari, e facciamo cuocere a fuoco vivace girando spesso per circa 5 minuti.

calamari, soffritti in cipolla

Aggiungiamo il bicchiere di vino, e lasciamo evaporare per altri 5 minuti, o il tempo necessario.
Se mettete meno vino bianco, riducete i tempi di sfumatura.

Quando l'alcool sarà evaporato aggiungiamo la salsa di pomodoro, il sale, il pepe secondo i vostri gusti, ed a piacimento potete diluire il sugo con 1/2 bicchiere d'acqua.
Chiudere con coperchio, mettete a fiamma bassa, e lasciate cuocere per almeno 30 minuti.
Girate i calamari ogni tanto e già dopo 20 minuti di cottura assaggiate se la consistenza vi piace, e se risultano ancora duri, proseguite fino all'ottenimento della consistenza desiderata.

Appena la cottura vi sembrerà buona aggiungete il prezzemolo tagliato finemente e lasciate cucinare per altri 2 minuti.

Adesso è il momento di aggiungere un tocco in più, abbinando del pane a fette tostato


Nel frattempo tostate del pane a fette in forno, o alla griglia che servirà per accompagnare questo piatto.
Potete porre il pane, sotto il sugo e lasciarlo insaporire oppure versarci sopra i calamari con un filo di olio a crudo.

Per altre ricette facili di pesce:

 

CONVERSATION

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Puoi dirlo forte, un classico! Non che fritti non siano buoni, anzi, però mica si può sempre friggere! ;-D

      Elimina
  2. Un piatto tanto semplice quanto gustoso.Grazie per la ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Lucy per la visita! Troppo buona, davvero!

      Elimina

Back
to top