Filetti di merluzzo su purea di cavolfiore e scaglie di cocco

Filetti di merluzzo su purea di cavolfiore e scaglie di cocco


filetti di merluzzo, purea di cavolfiori e scaglie di cocco

Con questa ricetta volevo dare un senso ai filetti di merluzzo che compriamo surgelati al supermercato, che trovo sempre molto utili, ma anche tristissimi poi quando li mangio, se li cuocio così semplici.

Un modo diverso di intendere il filetto di merluzzo panato ma stavolta non fritto.


Un po' di brio ai semplici filetti impanati, con una cottura in forno, e l'aggiunta di un tocco un po' insolito, ma non invasivo, del cocco.


Una ricetta semplice e un po'diversa per preparare i filetti di merluzzo surgelati

Per giusta regola i filetti andrebbero scongelati oppure sbollentati qualche minuto.
Io di solito li faccio bollire 5 minuti in acqua, con 2 foglie di alloro, ed in questo caso ho aggiunto una manciata di cime di cavolfiore viola.

cavolfiore-viola-filetto-di-merluzzo-foglie-di-alloro

Prepariamo i filetti di merluzzo 

Poi prendo i filetti di merluzzo, e li passo in una sorta di marinata, composta da olio d'oliva, limone spremuto a piacimento, prezzemolo tagliato finemente, potete aggiungere del pepe a piacere, ed un cucchiaino di aceto bianco, e li rigiro in un misto di pangrattato a cui aggiungo del sale, ed impano il tutto.

Prepariamo la purea di cavolfiore con il tocco delle scaglie di cocco

Già potrebbe terminare qui la ricetta, però io ho voluto creare una base di verdura, e siccome avevo dei cavolfiori viola, che avevo ammorbidito precedentemente insieme ai filetti in bollitura, li ho frullati insieme a 6 capperi sotto sale non lavati, semi di finocchietto selvatico a piacere, una manciata di scaglie di cocco disidratato, ed olio d'oliva.

Il sale non l'ho messo perché già i capperi danno sapidità. Voi in ogni caso assaggiate la crema ed arricchitela secondo il vostro gusto, ma vi assicuro che così va bene.

filetti di merluzzo impanati con finocchietto prezzemolo olio limone aceto

Questi filetti di merluzzo sono impanati ma non fritti

La cottura in forno dei filetti di merluzzo

A questo punto metto in forno statico a 180° per 15/20 minuti i filetti di merluzzo impanati, e ci verso sopra un po dell'olio rimasto della marinata. Lascio così senza nemmeno girare, per quel che mi riguarda, ma ogni forno è diverso quindi state attenti. 

Cotti i filetti, vanno fatti riposare qualche minuto, e nel frattempo comporre il piatto, secondo la vostra creatività, impostando una base con la purea di cavolfiore, e dopo adagiarci sopra o di fianco i filetti di merluzzo, non bollenti.


Importantissimo è condire ancora i filetti con del limone, se piace, ed un goccio di olio d'oliva.

CONVERSATION

2 commenti:

  1. devono essere stra sfiziosi!
    proverò a farli di certo, spero solo che il risultato sia all'altezza del tuo suggerimento!! io in cucina sono una frana :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena, troppo, ma troppo buona. Sarai sicuramente in grado di farli! Alla prossima!

      Elimina

Back
to top