Modificare ricette per la macchina del pane

Fare il pane con la macchina del pane 


Ho da poco iniziato a fare il pane con la macchina del pane, in particolare con la HD9015 della PHILIPS, ed ho subito pensato di modificare le ricette che sono nel ricettario.

Macchina per il pane  

Il pane fatto in casa

La cosa positiva della macchina per il pane è che praticamente tu metti tutti gli ingredienti dentro, partendo dai liquidi, per finire con i solidi, e lei fa tutto, dall'impasto alla cottura. 

Il pane che viene fuori non è il classico filoncino, ma ha la forma tipica del suo contenitore, tipo pane in cassetta.

Dai programmi ho notato che non c'è la possibilità di impostare una tempistica per le lunghe lievitazioni. 

Esiste una funzione per il Pane Bianco Programma 1.[White], che dura in tutto massimo 4 ore e 10 minuti, se vogliamo un pane con doratura scura.
Ma la tempistica è breve se vogliamo panificare con lievito madre o pasta di riporto, ma allora cosa fare?

Modificare la ricetta

Perché modificare le ricette? Perché voglio mettere meno lievito di birra nell'impasto, o addirittura inserire il lievito madre o la pasta di riporto.

Il pane che viene fuori secondo le ricette standard, è un po' insipido, quasi dolce, che trovo buono la mattina a colazione con il miele. Se vi aspettate il sapore del pane del fornaio, siamo distanti.
Quindi se dobbiamo modificare qualcosa, ed avvicinarci al pane bello saporito dobbiamo eliminare il lievito di birra in favore della pasta di riporto o lievito madre, ed aumentare il sale.

Ipotizziamo di volere il pane a lunga lievitazione, quindi dalle 6 alle 10 ore, pronto per ora di pranzo. 

La sera prima anche dopo cena inseriamo i nostri ingredienti dentro la macchina per il pane e selezioniamo il Programma 10.[Dough], e lasciamo impastare solamente i nostri ingredienti fino ad ottenere la consistenza giusta.
Fatto ciò possiamo anche staccare tutto e lasciare l'impasto a lievitare lentamente nella macchina per tutta la notte.

La mattina a questo punto possiamo far ripartire la macchina con il Programma 1.[White], che impasterà nuovamente il tutto almeno un paio di volte e nel giro di massimo 4 ore  e 10 preparerà il pane bianco.

Quindi in base all'ora di inizio avremo il pane pronto per ora di pranzo.

pane con la macchina del pane

Se no possiamo, la sera prima, dopo aver fatto impastare il tutto, programmare la macchina per iniziare quando a noi ci è più congeniale, quindi anche alle prime ore dell'alba, per avere il pane pronto magari già in tarda mattinata.

Tutto è un discorso di tempi di lievitazione. 



Poi se vogliamo modificare anche l'idratazione del pane, o modificare i quantitativi di sale, olio ed altro, dobbiamo in ogni caso attenerci al peso massimo della farina che la macchina può contenere, ed avere esperienza già con il pane, ma questo lo vedremo nelle prossime ricette.

Restate sintonizzati...

CONVERSATION

0 commenti:

Posta un commento

Back
to top