Insalata di pasta Margherito, con pomodori, basilico, capperi e Solaretto

Insalata di pasta di grano Margherito con pomodori, basilico, capperi e Solaretto

Insalata di pasta margherito

Quando non sai che fare per pranzo, fa molto caldo, non hai voglia di cucinare o non hai tempo, non hai quasi niente in frigorifero?


Io ho voluto fare un'insalata di pasta che ho reso più speciale puntando proprio sulla pasta.

Una buona pasta fatta con farina di semola di grano duro integrale antico siciliano, macinato a pietra, cultivar Margherito, dell'Azienda Agricola Giorlando, di Grammichele (CT). 


Una pasta essiccata lentamente e trafilata al bronzo secondo la tradizione.
La grana ruvida, la forma particolare e il gusto del grano Margherito danno quel tocco diverso.

 Insalata di pasta estiva con grano Margherito

Ingredienti (per 2 persone)

6 pomodorini
1/4 di Solaretto (tipo Galbanino)
capperi qb
basilico qb
sale qb

Mettiamo l'acqua per la pasta sul fuoco, e nel frattempo tagliamo a pezzetti i pomodorini, e facciamo la stessa cosa con il Solaretto, formaggio tipo il Galbanino per capirci, così da creare dei cubetti più o meno regolari.

Insaporiamo il pomodoro con un pizzico di sale, ed un filo d'olio, aggiungiamo del basilico spezzettato, e mescoliamo, come a creare un'insalata.

Insalata di pasta pomodori, basilico, capperi e solaretto

Appena l'acqua bolle, salatela a piacere, e buttate la pasta, in base alle vostre esigenze.

Pasta di grano antico MARGHERITO

Terminata la cottura scolate la pasta e versate all'interno della casseruola gli ingredienti a crudo, più una manciata di capperi lavati, e privati del sale, e li mescolate bene, a fiamma spenta, fin quando il formaggio non inizia a cedere leggermente. 

Io non lo faccio sciogliere però.

Se poi volete, potete farlo sciogliere, ma a me piace così, morbido, anche non filante. Ho aggiunto un altro poco di olio a crudo e via, il primo piatto è pronto.


Ideale nelle giornate molto calde, dove la solita salsa di pomodoro potrebbe stancare.

CONVERSATION

10 commenti:

  1. Risposte
    1. Ciao Sonia, sicuramente, perché cucinare velocemente è meglio con il caldo.

      Elimina
  2. L'insalata di pasta è sempre gradita. Questa è davvero gustosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elvira, molto gentile. L'insalata di pasta in estate è una valida alternativa alla salsa che ti costringe a stare troppo vicino ai fornelli.

      Elimina
  3. Che bontà, con questo caldo torrido una pasta del genere calza a pennello! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E si Federica, non si può stare troppo ai fornelli!

      Elimina
  4. Risposte
    1. Si, molto buona, ed è vero che le cose semplici sono le migliori!!

      Elimina
  5. Questa pasta (il prodotto originale) è stupenda: ruvida, ben trafilata. Sembra proprio perfetta per assorbire il sugo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente, è proprio questa caratteristica della lavorazione che la rende speciale, questa pasta. Nella mia ricetta diciamo, che c'è poco da catturare, perché non ho utilizzato sughi densi, ma se si dovesse usare per sughi intensi di carne o pesce sicuro la sua lavorazione, fa la differenza.

      Elimina

Back
to top